News

Lavori isolati

Quali sono i lavori isolati ?

Alcuni esempi di attività che attualmente vengono affidate ad una persona sola, e quindi di trova ad operare come lavoratore isolato, sono:

  • lavori da svolgere in linee di produzione automatizzate
  • lavori da svolgere su macchine, impianti, apparecchi, ascensori, ecc durante le operazioni di controllo, pulizia, configurazione e regolazione
  • lavori in depositi, cantine, magazzini esterni, celle frigorifere
  • lavori in centrali elettriche, impianti di gestione dei rifiuti, impianti di depurazione delle acque, discariche
  • lavori in lavoratori di analisi
  • lavori da svolgere come straordinari, a turni, oppure il sabato e la domenica
  • controlli ispettivi nelle aziende fuori gli orari di lavoro normali o durante le ferie e festività
  • lavori ferroviari e stradali
  • lavori di manutenzione ed installazione presso clienti (terzi )

Nell’industria attuale, nonche’ nel settore terziario si riscontra sempre di più un numero crescente di dipendenti di imprese terze tenuti a lavorare da soli. Questi lavoratori svolgono la loro attività presso il cliente sono un periodo di tempo, ma ci sono casi che il lavoro può durare anche molteplici ore, e quindi occorre verificare che ci sia sempre una persona  a contatto visivo con questi lavoratori.

Se ciò non fosse possibile, la persona tenuta a lavorare da sola, il lavoratore isolato, deve avere la possibilità di chiedere aiuto in qualsiasi momento in caso di emergenza, come per esempio dotandolo di un dispositivo gps uomo a terra.

https://neosguard.it/lavoratori-isolati

lavori isolati, lavoratori isolati,